Assemblee di zona, si va in Valsugana

Sabato 6 ottobre al teatro comunale di Pergine
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Nuova tappa nel viaggio diocesano d’autunno contraddistinto, quest’anno, dalle assemblee pastorali di zona con l’arcivescovo Lauro. Sabato 6 ottobre, al teatro comunale di Pergine, si riuniscono i rappresentanti delle comunità parrocchiali di Valsugana, Primiero e degli Altipiani di Folgaria, Lavarone e Luserna  L’appuntamento è alle ore 9.15. La zona pastorale chiamata a dialogare con l’Arcivescovo è una delle più ampie della Diocesi (ne copre un quinto del territorio) con i suoi oltre 92 mila abitanti, 96 parrocchie, 10 Unità Pastorali, 17 parroci e 38 preti collaboratori residenti.12 sono le comunità religiose operanti nella zona pastorale. La mattinata assembleare prevede alcune testimoniane di buone prassi di vita cristiana in atto, prima della riflessione centrale di Monsignor Tisi sulle sfide a cui è chiamata la Chiesa trentina. L’assemblea punta a individuare alcune priorità sulle quali investire in modo sinergico, pur nel rispetto della diversità dei territori compresi in un’unica zona pastorale. Quello di domani è il secondo di otto appuntamenti, apertisi a Dro il 22 settembre per la zona di Riva-Ledro, Arco e Valle dei Laghi. Nel pomeriggio di sabato 6 l’incontro prosegue a Villa Moretta per gli animatori della comunicazione e della cultura: redattori di notiziari e siti web parrocchiali, collaboratori di Vita Trentina, operatori di oratori e sale della comunità.

Prosegue anche il viaggio di Vita Trentina che anticipa di una settimana le assemblee di zona con un inserto speciale di otto pagine. Nel numero in edicola si presenta la zona di Fiemme e Fassa.

Gli articoli pubblicati si possono leggere anche sul PORTALE WEB DI VT